E’ sensazionale il risultato raggiunto dai ricercatori toscani che lavorano al Tecip(Istituto di tecnologie della comunicazione dell’informazione e della percezione) della Scuola Sant’Anna di Pisa, che sono riusciti a stabilire un nuovo e importante record mondiale di trasmissione dati su fibra ottica riuscendo a superare l’inverosimile quantità di 1000 Gigabit al secondo.

In pratica sono riusciti a trasferire in un solo secondo e attraverso un unico canale una mole di informazioni pari a 30.000 film in qualità standard. Il record precedente era detenuto dagli stessi ricercatori del Tecip che già avevano raggiunto la notevole velocità d i 448 Giga/s.

 La cosa più interessante è che tale tecnologia non rimarrà solo una prerogativa del S’Anna, ma potrebbe diventare presto una realtà per tutti gli utenti della Rete. Infatti i tecnici del Tecip sono già riusciti a trasmettere a 448 Giga/s sulle normali reti già installate, senza nessun tipo di conflitto con il traffico già in uso dai cittadini normali. L’esperimento è stato effettuato su di una porzione di 300 km della rete spagnola, messa a disposizione dal gestore spagnolo Telefonica; ciò sta a significare che non serviranno nuove infrastrutture per trasmettere i dati a questa velocità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi