Tra Linux ed Android la pace è fatta e a dare l’annuncio è stato lo stesso Linus Torvalds.

Con la nuova versione del kernel, la 3.3, il codice di Android torna nella mainline di sviluppo e si chiude la frattura creatasi nel 2009. Allora il codice utilizzato da Android, basato comunque su linux, venne rimosso dalla linea di sviluppo principale del kernel a causa di divergenze tra i due gruppi di sviluppatori.

In pratica, dal 2009 ad oggi, Android è stato praticamente una sorta di fork di Linux ma finalmente i progettisti hanno capito che tale riunione porterà benefici ad entrambi.

La pace sarà completata soltanto con la versione 3.4 di Linux, ma le premesse sono positive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi