Jogging o ciclismo? Ci si chiede quale può essere l’attività fisica migliore per un dimagrimento o comunque per il benessere generale dell’organismo. In effetti, le due discipline sono piuttosto differenti tra loro ed è per questo che scegliere dipende da diversi fattori. Può essere utile, tuttavia, avere un’idea dei vantaggi dell’una o dell’altra. Fare jogging, ad esempio, è una della attività più spontanee e immediate, a patto, però, di seguire alcune regole basilari. L’allenamento deve durare almeno 40 minuti e deve essere svolto a stomaco vuoto. Solo così, infatti, si ‘erodono’ i grassi che vengono usati dall’organismo per bruciare le calorie necessarie alla corsa.

 

Le regolarità del jogging è fondamentale per ottenere risultati. Una corsa una sola volta alla settimana non sortisce cambiamenti di nessun tipo e non fa la differenza sul benessere generale. L’ideale sarebbe correre 3 0 4 volte alla settimana. Stabilito questo ritmo, ci si accorge che il fiato aumenta e che si corre più veloce. E’ questo il momento per cambiare il percorso della corsa: si può, a questo punto, inserire una salita oppure correre di più e riservare la camminata veloce per riposarsi a pochi minuti. Bisogna, quindi, variare impegno e carico di fatica.

 

Anche il ciclismo ha ottimi effetti a livello di benessere generale. Una sana pedalata fa dimagrire e tiene in forma cuore e polmoni. Andare in bicicletta, inoltre, dà benefici a chi soffre per disturbi alla colonna vertebrale (sciatalgia, lombalgia) per il peso che si scarica sul telaio. Un ottimo sport, che è consigliato (con la cyclette) a chi fa riabilitazione dopo un infarto o ai cardiopatici. Tuttavia, lo sforzo da bicicletta è sottomassimale: ciò significa che non deve essere praticato a stomaco vuoto ma con un minimo di carboidrati.

 

Prima di una pedalata, bisognerebbe bere un tè, una spremuta e una fetta di crostata. E’ consigliabile portarsi dietro una borraccia d’acqua e un reintegratore idrosalino per rimediare alla sudorazione eccessiva.. Se poi la pedalata dura più di due ore allora è fondamentale portare un frutto o una barretta energetica per far fronte alle carenze vitaminiche. Senza dimenticare che anche l’abbigliamento ha la sua importanza. Se per il jogging è fondamentale avere delle ottime scarpe, che  ci permettano di mantenere una corretta postura durante la corsa, per il ciclismo è altrettanto importante avere un casco e il vestiario adatto. Tutto ciò si può ormai acquistare online, e su siti come Zalando c’è abbigliamento da ciclista professionista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi