Crisi in Spagna, al via le elezioni. Seggi aperti fino alle 20.

0
96
rajoy

Alle urne sono chiamati 36 milioni di elettori per rinnovare i membri dei due rami del parlamento. I seggi sono aperti fino alle 20:00 e sono in lizza 350 deputati e 208 senatori.

 I socialisti sono al potere dal 2004 ma, sotto la pressione della crisi e dei mercati, l’era Zapatero sembra volgersi al termine. I sondaggi danno come il favorito per la Moncloa il candidato del centro destra Mariano Rajoy, affrontato dal socialista Alfredo Perez Rubalcaba. Rajoy dovrebbe conquistare la maggioranza assoluta dei seggi.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"