Le truppe del CNT (Consiglio nazionale transitorio) sono riuscite ad invadere anche Sirte, dopo due mesi dalla caduta di Tripoli.

L’emittente televisiva al-Jazeera ha dichiarato che Muammar Gheddafi è stato catturato dalle forze armate.

Il colonnello ha cercato di scappare dalla città mentre albeggiava, ma è stato ferito alle gambe per essere in seguito sequestrato. Secondo molteplici voci, però, Gheddafi sarebbe giunto nella città Misurata privo di vita.

Ignazio La Russa, ministro della Difesa, ha dichiarato:

 “Con la caduta di Sirte anche la nostra missione è terminata”.

 

AGGIORNAMENTO

La notizia della morte di gheddafi è staa confermata dal vertice militare dei ribelli e dall’ambasciatore libico a Roma.
Inoltre è stata ufficialmente comunicata dalle tv ed emittenti arabe. Il Colonnello stava cercando di fuggire all’alba quando il suo convoglio è stato attaccato da aerei Nato.
Avrebbe urlato “non sparate” quando è stato trovato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi