(ANSA) – ROMA, 21 APR – Il nostro cervello e’ influenzato, sin nei primi stadi di sviluppo dalla flora intestinale, cioe’ i batteri che abitano la nostra pancia, e quindi i nostri comportamenti sono condizionati dalla pancia vita natural durante. Lo sostengono scienziati del Karolinska Institute, i quali hanno scoperto in uno studio su topolini che la flora intestinale ha un impatto enorme su sviluppo e funzionamento del cervello. La ricerca e’ stata pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi