Il celebre attore Zachary Quinto ha dichiarato in modo naturale la sua omosessualità. La personalità interpretato nel 2009 il ruolo di dottor Spock nel prequel di Star Trek. Nei successivi anni è stato il protagonista della serie di successo Heroes impersonificando Sylar.

L’affascinante serial-killer del noto telefilm, ha sempre rifiutato di rilasciare qualsiasi dichiarazione riguardante la sua sessualità, qualcosa però gli ha fatto cambiare idea.

Quinto ha deciso di confessare la sua omosessualità dopo aver sentito la storia del giovane bisessuale Jamey Rodemeyer che ha trovato come unico rimedio il suicidio per finalmente da dei bulli che lo maltrattavano costantemente.

Durante un’intervista rilasciata in merito alla commedia teatrale “Angels in America”, ha dichiarato:

“Recitare questa parte mi ha permesso di realizzare quanto io sia fortunato ad essere nato dove sono nato. E di non dover testimoniare la decimazione di un’intera generazione di uomini straordinariamente talentuosi e vitali. Allo stesso tempo, da uomo gay, credo che ci sia ancora molto da fare” 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi