E’ una famosa ricetta francese che in sostanza si può considerare una torta salata da farcire in mille modi diversi.

Il procedimento è molto semplice, ma il risultato è da leccarsi i baffi!

Servono:

200 gr di pancetta a cubetti

150 gr di groviera (formaggio con i buchi per intenderci)

3 tuorli 

1 uovo intero

pepe, sale e noce moscata q.b.

300 ml di panna da cucina

350 gr di pasta brisè

Procedimento:

Rivestite una tortiera media di carta forno e soprapponetevi la sfoglia di pasta brisè. Bucherellatela con una forchetta.

Mettetevi sopra un foglio di carta forno e copritelo di legumi secchi. Cuocete in forno per 15 minuti a 190 gradi. Poi togliete i legumi e lasciate per altri 5 minuti a 170 gradi.

Intanto sbollentate la pancetta con un pò d’acqua per 10 min circa. Scolate e lasciate da parte.

Unite le uova, la panna, il sale , il pepe e un pò di noce moscata grattuggiata.

Farcite la quiche partendo dalla pancetta, proseguite con il formaggio groviera grattuggiato e concludete con il composto di panna.

Infornate per 20 minuti a 190 gradi, ma per 15 se preferite che il formaggio sia più filante!

Bonne quiche lorraine!

Unisciti alla discussione

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi