La crisi economica e la crescente esigenza di condizioni flessibili hanno portato, anche nel nostro Paese, allo sviluppo del concetto di coworking, soluzione funzionale, flessibile ed al passo coi tempi, volta a soddisfare le esigenze di liberi professionisti ed imprenditori in cerca di modalità più snelle ed economiche per avviare e gestire la propria attività.

Il coworking proviene dagli USA, dove gli uffici low cost condivisi sono, già da decenni, una realtà pienamente affermata e ben radicata, analogamente al self storage, per custodire gli archivi, le attrezzature ed i documenti della propria attività. In Italia l’avvento di questa nuova proficua modalità di gestione del lavoro è relativamente più recente, ma in pochi anni le aree di coworking si sono estese a macchia d’olio.

Si tratta di soluzioni innovative, flessibili, versatili ed indubbiamente vantaggiose per chi desidera avviare una nuova impresa ma non è nelle condizioni economiche di permettersi di affittare né tantomeno di acquistare un ufficio tradizionale o un capannone industriale.

Il Self Storage, nello specifico, può essere di grande aiuto alle nuove imprese per avere un luogo comodo e sicuro in cui archiviare documenti, faldoni e macchinari, stoccare le merci e conservare i materiali in eccesso, con costi di gestione di gran lunga inferiori rispetto all’affitto di un magazzino tradizionale o un capannone ed al leasing per l’acquisto di un immobile.

Chi, ad esempio, ha avviato un e-commerce o un’attività commerciale privata su Internet può affittare un deposito temporaneo e farne un magazzino per i propri prodotti, ottenendo un notevole beneficio in termini di risparmio. Una volta affittato un box o un deposito presso un centro di self storage, il cliente può disporne come meglio crede e lo spazio può essere anche eventualmente allestito per la realizzazione di una sala riunioni o uno showroom.

A disposizione dell’azienda affittuaria, i centro di self storage offrono anche servizio di trasporto ed imballaggio dei beni e la possibilità di stipulare delle assicurazioni personalizzate sul contenuto del proprio deposito. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi