L’uomo di latta

  Fermo,appoggiato al muro,impettito seppur con aria indifferente,osserva il via vai della gente..tanta!Persone,persone,persone….rimanendo immobile e impassibile le guarda passare..persone con una vita,pensieri,progetti. Persone che respirano,guardano,toccano…che hanno amici,amanti,parenti,colleghi….persone sole,perse,spaventate… Gesù quanta gente,pensa immobile e stordito dai rumori..dai movimenti,dai gesti. La sua è una posizione ottimale,ad angolo..che  gli consente di osservare in fondo senza essere osservato nel […]

119

  Centodiciannove i giorni, duemilaottocentocinquantasei le ore, infiniti i minuti. Ma io, li sopporterò tutti, ma noi, li sconfiggeremo. La gioia della tua autonomia supera il dolore dello stare via, il lavoro ti da importanza ed io, pizzichi sulla panza… Mi fido di te, e c’è un perché, perché ti amo veramente e so che […]

AUTOBUS?NO GRAZIE

Cari lettori, prendere l’autobus , alle volte, può rivelarsi  un’esperienza devastante, specie se: – dope ore di attesa lo vedi spuntare da dietro l’angolo quasi fosse un’apparizione e  proprio nel momento in cui, con un balzo, ti alzi scattante dalla panchina pronta a salire, ecco che lo vedi passarti dinanzi indifferente . E mentre lui […]

Sondaggio all’italiana…

La rivista “Scientic fun awards” ha svolto un sondaggio su un campione rappresentativo di Italiani per conoscere cosa i cittadini pensassero dell’Italia e della sua situazione presente e futura.I risultati sono stati sorprendenti, anche e soprattuto perché le risposte rivelano una forte  connotazione caratterizzata dall’influenza astrale del segno zodiacale degli intervistati, così come potete notare […]

IL MIO SUD

Questa è la storia di una terra di nome Sicilia: aveva gli occhi blu del mare profondo e inesplorato, il capo illuminato dai raggi splendenti del sole  ed era solita cangiare abito ,dal rosso al grigio fumo , a seconda degli sbadigli di quella montagna brontolona che la sovrastava ad est, alta al punto che […]

IO SONO

Io sono nostalgia e malinconia giorno e luce buio e  tenebre Io sono un grido soffocato un albero spoglio un fiore dimenticato Io sono Ricordi e rimpianto Paura e tristezza Speranza e impotenza Io sono Amore e ingenuità Sogni e fantasia Solitudine e pianto Io sono Un essere fragile.

Universo

Universo, come lontana siepe,non posso che guardare epungente come apeoso farmi male come strade ignote che percorrie poi…ricordirosso, giallo e blul’acqua veniva giù Universo, lontano e qui accanto,immensomio disperdermi nel scrutarti qui accanto,ma immensamente lontano Oso farmi bene…è come miele , maUniverso io non conosco il tuo universocredimi, il mio “Io” ora è disperso (29dic2007)

ho visto

ho visto terra sconosciuta attraverso gli occhi di chi non conoscodiversi tramonti spentie al di là di queglialti e deserti montinon ho visto orizzonti. Ho visto il violento vento col suo lento fermarsiper darsi un po’ di pacema l’ anima del diversoancora, in silenzio, non tace. . . (12/05/2007)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi