Scoperta una nuova particella all’ Lhc

0
71
lhc-collision-sim

Ieri, nel tardo pomeriggio, i ricercatori delle universita’ britanniche di Birmingham e Lancaster, che lavorano all’esperimento Atlas del Cern di Ginevra, hanno dato una sensazionale notiza : grazie all’acceleratore di particelle Large Hadron Collider (Lhc)  è stata “trovata” una nuova particella, della famiglia dei mesoni, che fino ad oggi era stata prevista soltanto dai modelli teorici. Il suo nome è Chi_b(3P).