Usa, guerra alla Pirateria Informatica

0
37
pirateria-informatica1-612x300

L’industria della musica, dei films e dei videogames con l’accordo siglato oggi, dopo anni di battaglie e negoziati ( 6000 utenti sono già stati denunciati dalla RIAA per aver scambiato file coperti da diritti d’autore), sferrano un duro colpo alla pirateria digitale. Secondo le loro stime ogni anno dalle loro casse vengono sottratti circa 16 miliardi di dollari a causa degli illeciti perpetrati tramite l’utilizzo improprio delle reti informatiche.

pirateria_informatica

L’accordo siglato tra i più famosi e importanti provider internet e i principali produttori cinematografici e musicali prevede che la connessione internet di chiunque scarichi illecitamente film, musica, videogiochi o comunque un qualsiasi tipo di dato protetto da copyright, rallenterà gradualmente e proporzionalmente alla quantità di dati scaricati fino all’arresto completo.

Ricerche recenti condotte da Pew Internet & American Life Project affermano che 36 milioni di americani, il 27% circa dell’intera popolazione degli utenti web statunitensi, ha almeno una volta scaricato dal web contenuti multimediali.