L’FBI blocca anche Filesonic, Fileserve Mediafire ed altri!

0
196
megaupload filesonic_fileserve_rapidshare

 

La chiusura del sito Megaupload ha sconvolto milioni di utenti: niente più film in streaming, niente più file scaricati. L’azione antipirateria sembra non fermarsi qui, difatti, sembra che anche i noti siti filehosting Filesonic e Fileserve stanno applicando delle pesanti restrizioni.

Non solo il secondo ha eliminato moltissimi account che sembravano condividere materiali illegali, ma sembra che FileSonic non permetta di scaricare più i file, a meno che questi ultimi non siano personali.

Aggiornamento

In questi ultimi minuti sembra che l’FBI abbia colpito i seguiti siti: Filesonic,Fileserve,Wupload,Mediafire,uploaded,filejungle.

I portali non sembrano funzionare.

E’ l’inizio della fine?

 

Aggiornamento 02

FileSonic ha disabilitato autonomamente la funzione di condivisione fra gli utenti ed altri siti stanno elimando il materiale coperto da copyright . Aggiornamenti all’articolo: 

FBI vs FileSharing: che cosa sta succedendo? La lista dei portali che danno problemi