Deezer, la musica in streaming raggiunge l’Italia

0
28
deezer

 

Come ascoltate la vostra musica? Poche persone continuano a scaricare, illegalmente, le canzoni ma si affidano ai brani trasmessi in streaming. Forse non c’è un sito che riesca a soddisfare tutti i vostri bisogni, per questo utilizzerete due tre portali per poter appagare totalmente la vostra voglia musica.

Se siete appassionati del settore, non riuscirete a resistere al fascino di Deezer! Si tratta del primo portale francese che trasmette canzoni in streaming e può contare su un vastissimo catalogo che contiene di 13 milioni di brani! Impossibile non trovare quello che preferite.

 Il noto sito ha stretto un accordo con Facebook e molto presto sbarcherà in oltre 200 paesi. Il 14 dicembre arriverà anche in Italia, ma la sua espansione arriverà a toccare quasi ogni parte del mondo. Evidenziamo la parola “quasi”, difatti, il servizio non entrerà negli Stati Uniti e in Giappone. Il CEO, Alex Dauchez, ha dichiarato che in quelle nazioni la concorrenza è troppo alta e le possibilità di successo sarebbero nulle.

La musica di Deezer potrà essere ascoltata anche dal proprio smartphone. Il servizio offre tre tipi di account:

  • Discovery: consente di ascoltare gratuitamente 30 secondi di ogni brano.
  • Premium: al prezzo di 4,99 euro al mese si potranno ascoltare interamente le canzoni (sarà possibile provare questa modalità free per 15 giorni)
  • Premium+: la musica potrà essere ascoltata anche dal proprio smartphone utilizzando un’apposita applicazione. Il costo dovrebbe essere 9,99 euro al mese.