DDL Fantasy addio: ecco tutte le spiegazioni

0
106

Uno dopo l’altro, chiuderanno tutti. Questa la paura dei tantissimi utenti, rimasti con un palmo di naso a seguito della dipartita di MegaUpload e compagni. La Legge contro la pirateria agisce come un’antibiotico a rilascio graduale, capace di sterminare qualsiasi ‘infezione’ dalla rete informatica.

Vi starete chiedendo di quale degli ultimi superstiti stiamo parlando: ‘DDLFantasy‘, per accontentarvi.Gli amministratori del portale, tutto made in Italy, chiudono i battenti ‘prima che sia qualcun altro a farlo‘ – come recita la frase che campeggia all’apertura del sito ormai off line. E’ l’inizio della fine dunque per quelli che consumavano tonnellate e tonnellate di materiale multimediale tramite il download diretto.

Il responsabile, affranto, fa sapere che “dopo diversi anni che DDLFantasy regna nel mondo del direct download, e dopo tutto quello che abbiamo passato insieme purtroppo è arrivato anche questo momento che nessuno di noi avrebbe potuto immaginare arrivasse cosi presto“. Poi la stangata finale: “La caccia alle streghe sul diritto d’autore è aperta. Ringrazio di cuore tutto lo staff, i releaser e tutti gli utenti registrati. Addio!“.