Bt Junkie chiuso, ecco le alternative

0
39
bt junkie chiuso

Un altro colpo durissimo ha infilato malamente il mondo del web: Bt Junkie, must del settore ‘torrent‘, chiude i battenti dopo 7 anni di grandi sacrifici. Ciò che è capitato a Megaupload (e con lui a tanti altri portali di file sharing) ha sconvolto un po’ tutti: per evitare nuove noie giudiziarie (pare che già nel 2011 il servizio fosse stato inibito dalle forze dell’ordine di Cagliari), il proprietario abbia scelto, a malincuore, di sparire dalla circolazione.

Il comunicato, che si legge all’apertura del sito, recita così: “Amici, si tratta della fine di un percorso. Non è stato facile prendere questa decisione, ma abbiamo preferito così, chiudere volontariamente. Per anni abbiamo combattuto insieme per garantire il vostro diritto di comunicare, però adesso è giunto il momento di dire stop. Si tratta dell’avventura di una vita, vi vogliamo bene“.

Un attestato d’affetto che commuove, non c’è che dire: eppure in tanti ci hanno rimesso parecchio. In giro per la rete, esistono delle alternative che fungono più o meno allo stesso modo. Ve ne proponiamo qualcuna:

1. Torrentz
2. Extra Torrent
3. KickAssTorrent
4. Eztv
5. Bit Snoop