Anonymous lancia il suo sistema operativo (link download)

0
104
70970679-520x292 copy

La notizia sta rapidamente girando in tutto il web. Anonymous, la temeraria fazione di hacker che grazie alle sue conoscenze in questioni digitali ha messo più volte sotto scacco, spesso giustamente, i principali siti web istituzionali mondiali, ha oggi annunciato il lancio del sistema operativo da lei creato.

Effettivamente sembra strano, ma è proprio così: dei “pirati” informatici hanno messo a punto un loro OS. E a pensarci bene la mossa è notevolmente astuta. In realtà si tratta di una versione di Ubuntu (una delle distribuzioni Linux più semplici e diffuse al mondo) da loro personalizzata. Ma in poche ore è stata scaricata più di 26000 volte.  Tra le applicazioni preinstallate in Anonymous OS troviamo John the Ripper (per craccare password), Tor (per navigare anonimi), Zenmap (scanner per individuare punti deboli nei siti web), ed altre chicche software di questo tipo. In realtà, tra queste e sistema operativo, non c’è niente che un utente un pò più “smanettone” non potesse trovare in rete e assemblare da solo. 

Non ci resta che aspettare le reazioni delle grandi case produttrici di software, Apple e Microsoft.


Il link, per chi volesse scaricare e provare una copia di Anonymous OS, è: http://sourceforge.net/projects/anonymous-os/

Ecco solo una parte delle applicazioni preinstallate:

– ParolaPass Password Generator
– Find Host IP
– Anonymous HOIC
– Ddosim
– Pyloris
– Slowloris
– TorsHammer
– Sqlmap
– Havij
– Sql Poison
– Admin Finder
– John the Ripper
– Hash Identifier
– Tor
– XChat IRC
– Pidgin
– Vidalia
– Polipo
– JonDo
– i2p
– Wireshark
– Zenmap
…ed altre ancora.