Anonymous colpisce il sito della CIA

0
30
cia

Dopo il sito del ministero della giustizia, Anonymous colpisce ancora, ma questa volta sfonda un muro che molti pensavano fosse impossibile da abbattere. Un attacco informatico ha colpito pochissimi minuti fa il sito della CIA, ma il portavoce non ha voluto rilasciare ulteriori informazioni.

Anonymous aveva annunciato la sua battaglia tramite Twitter inserendo un breve messaggio:

“Cia Tango down”

Ricordiamo che “Tango down” è l’abbreviazione di Target Destroyed (obiettivo distrutto)