BBC: basta anticipare le notizie su Twitter

0
81
bbc

 

Chi aspetta il telegiornale per scoprire l’esito di una notizia? Quasi nessuno, difatti, se si vuole immediatamente avere una risposta si usa internet. Molto spesso non bisogna nemmeno avviare una ricerca, ma basta essere collegati ad un social network per avere in anteprima l’informazione.

La BBC, però, è stufa di tale realtà. Molto spesso, difatti, i giornalisti hanno un comportamento scorretto, difatti, scrivovo su Twitter in tempo record la news basttendo, così, ogni altro mezzo.

La BBC ha deciso di lanciare una nuova regola che vieta tassativamente tale azione. I giornalisti dovranno prima inviare gli aggiornamenti ai redattori di notizie e non potranno pubblicarli prima su Twitter. Ecco quanto detto:

“Noi lodiamo il l’importanza sempre maggiore di Twitter e di altri social network come piattaforma per i nostri contenuti, come strumento di raccolta di notizie e come nuova maniera per appassionare le persone. Essere rapidi è essenziale nella missione di riportare le notizie, però è necessario chiarificare che la nostra prima priorità è di assicurarsi che le informazioni raggiungano i colleghi della BBC, e quindi i nostri utenti, il prima possibile – e questo implica avvisare loro prima di Twitter”.