Nuovo iPad: il Tablet ha troppi problemi, ecco quali

0
69

Questa notte le file inizieranno ad accalcarsi fuori dagli Apple Store italiani. E’ il momento di vedere il nuovo iPad anche per il paese dello stivale. Moltissime persone, dopo i tre milioni, si apprestano a comprare il device. Varrà davvero la pena spendere così tanti soldi per la nuova tavoletta della Apple? In passato abbiamo già parlato di alcuni motivi per cui, forse, non conviene  effettuare la spesa:

  • Dimensioni e peso eccessivo.
  • connessione 4G inusabile in Europa;
  • Mancanza dell’assistente sociale Siri.

Molti, però, non si faranno fermare da questi “limiti”. Se quanto detto non serve a farvi risparmiare, forse vi faranno riflettere i molteplici problemi che lamenta il nuovo iPad.

Non si tratta di semplici fastidi, ma di reali problematiche molto allarmanti.

Come sempre alcuni modelli di iPad mostrano uno schermo tendente al giallo. Tale problema dovrebbe risolversi dopo alcuni giorni.

Il nuovo iPad riscalda molto di più rispetto all’iPad 2. Soprattutto in un angolo, il tablet diventa particolarmente caldo.

Problemi segnale Wi-Fi. Ecco uno dei problemi maggiori: la connessione via Wi-Fi è molto scarsa. Gli utenti sono infuriati.

Infine, la batteria. Pur avendo una strepitosa autonomia, necessità di molte ore per ricaricarsi completamente (5,6 ore). Se volete ridare energia al tablet mentre lo state utilizzando, sarà quasi impossibile: test hanno evidenziato che l’aumento della percentuale della carica, in questo caso, è quasi nullo!