iPhone 4S: solo 512 mb di RAM. Un telefono che sa di vecchio

0
20
iphone4s-delusione02

Il mondo compiange la scomparsa di Steve Jobs e cerca di accettare la nuova epoca della Apple comandata da Tim Cook. Il CEO si trova ad affrontare una responsabilità molto gravosa e, molto probabilmente, non riuscirà a rimpiazzare il ruolo di Jobs nell’azienda.

Dobbiamo evidenziare, infatti, che oltre ad essere una mente geniale, Steve riusciva ad intrattenere la platea come pochi al mondo: era un oratore perfetto.

Tim Cook? Nonostante ce l’abbia messa tutta non è di certo al livello del suo predecessore. La personalità scomparsa era unica anche nella sue citazioni, ricordiamo: “Abbiamo disegnato delle icone sullo schermo così belle che vi verrà voglia di leccarle”. Parole diverse che riuscivano a colpire gli spettatori.

Dobbiamo dire, però, che Cook non ha avuto dalla sua un prodotto spettacolare che lo aiutasse a debuttare. Se Tim avesse stretto fra le mani l’iPhone 5 forse le persone lo avrebbe accolto diversamente, forse anche lui si sarebbe sentito investito di un potere diverso.

Così non è stato, il prodotto di punta è l’iPhone 4s. Per molti, solamente un flop. Sul sito della Apple, nella sezione dedicata al telefono, troviamo la scritta “Il miglior iPhone di sempre”. La frase è vera, ma per gli utenti non è abbastanza.

L’iPhone 4s monta un favoloso processore A5 che permette di avere una grafica superiore di ben 7 volte……Tutti discorsi che abbiamo già sentito no? Nessuno, però, durante la conferenza ha dichiarato quanta RAM è presente, la risposta è 512mb.

Dobbiamo sicuramente evidenziare che l’ottimizzazione di iOS è ottima, quindi sicuramente la gestione della memoria sarà magistrale, ma le persone volevano di più. Il fattore più discusso rimane, però, l’estetica. Un telefono che porta lo stesso design di un modello uscito oltre un anno fa, ha il sapore di stantio.