I diffusori soffiati in curva non più regolari da Silverstone.

0
33
ferrari-alonso

Da tempo in Formula 1 si dibatte sui diffusori “soffiati”, il sistema con il quale si inviano i gas di scarico all’alettone posteriore, guadagnando così carico aereodinamico, così da far diventare l’auto più performante e in alcuni casi farla diventare imbattibile, come la Red Bull.

La Fia ha deciso che da Silverstone non sarà più possibile usare i diffusori soffiati in curva, e dal 2012 non sarà possibile usare più i diffusori soffiati in generale.

Qual’è il motivo? secondo la Fia, la mappatura del motore ha come fine principale quello di dare coppia all’auto e non deve esser “utile” per modificare l’aereodinamica. Quindi da Silverstone verranno “danneggiate” le scuderie riescono ad aiutare la vettura anche nelle parti guidate dal tracciato, con un sistema di contenimento dei gas di scarico che libera il gas anche in curva, dove l’acceleratore non è usato guadagnando anche in quei tratti l’aderenza. Mentre dal 2012 i diffusori soffiati saranno banditi.

Vettel non è preoccupato, ecco il suo commento: “Credo che, se si guarda al progetto della nostra macchina, non è l’unico particolare determinante ai fini delle prestazioni.” e sostiene che ci saranno invece scuderie che verranno seriamente danneggiate da questa decisione, come Mercedes e Renault.

Domenicali invece parla di campionato riaperto ma con una condizione: “Per noi la sfida britannica sarà il momento decisivo per programmare le strategie future. In quel contesto valuteremo le cose, per trarne le somme: proseguire nella rincorsa iridata o lavorare per il prossimo campionato