Formula 1, straordinaria vittoria per Button in Ungheria

0
88
buttonWin

E’ di Jenson Button la vittoria del Gran Premio di Ungheria 2011, l’11esima prova del Mondiale di Formula 1 2011. Anche per Vettel è una gara positiva: può allungare su Alonso ed Hamilton, i diretti concorrenti.

Alla partenza è Hamilton che si porta in vantaggio e stacca Vettel, le Ferrari sono superate dalle Mercedes. Sempre nelle fasi iniziali lo spagnolo è autore di un fuori pista, e ritorna ad inseguire Rosberg, con il sorpasso che si compie al 9° giro.

Button mostra subito i muscoli, sorpassando Vettel al 14esimo giro, mentre Alonso comincia a braccare Webber, che sembra in sofferenza in queste prime fasi.

I giri che vanno da 23 a 28 sembrano follia: Le gomme di Alonso ed Hamilton hanno un brutto decadimento, mentre un principio d’incendio attacca l’auto di Heildfied il quale è costretto ad abbandonare la vettura in fretta e furia, mentre Schumacher fà un testacoda e contemporaneamente è costretto ad abbandonare la corsa per problemi al cambio.

Il terzo valzer dei pitstop vede Alonso terzo e Vettel quarto, ma durerà poco, le gomme fredde della Ferrari fara’ si che al 45esimo giro si compia il sorpasso.

Al 47esimo giro, comincia a piovere, Hamilton và in testa coda e perde il primo posto, nel testa coda rientra subito correndo un forte rischio, il quale gli costerà un drive trought.

Hamilton è  più veloce di Button e al 50esimo giro si riprende il primo posto.

Ma la pioggia termina presto e quindi chi ha messo le intermedie come Hamilton e Webber sono costretti a rifermarsi e perdere altri 20 secondi. Alonso, Vettel e Button non hanno cambiato e volano in testa alla gara.

Nel finale Hamilton conquista la quarta posizione ai danni di Webber.
Poi non accade più nulla, la classifica:

1. Button
2. Vettel
3. Alonso
4. Hamilton
5. Webber
6. Massa

Domenicali: “E’ stata una corsa molto particolare, gara intensa, si poteva fare di più ma siamo soddisfatti”

Alonso: “Visto le condizioni è stata una gara lunga e la partenza non era andata come previsto, ciò ha condizionato la gara.”