Formula 1, Ferrari in ripresa, ma vince Vettel

0
52
vettel_Win

Si è concluso il Gran Premio di Europa 2011 a Valencia, con Vettel vittorioso ma le Ferrari in rimonta che possono sperare bene per Silverstone.

Alla partenza: ottime ferrari, male Hamilton che viene superato da Massa, male anche Petrov che scende subito al 15esimo posto. Ottimo Alonso, inizialmente superato da Massa, salvo risorpassarlo alla prima frenata. Al giro 4 Vettel mette le cose in chiaro: ha già 4 secondi di vantaggio su Alonso, che non s’arrende, recupera ma sciupa tutto all’ottavo giro con un fuoripista ben controllato.

Il primo valzer dei pitstop non incide sulla classifica, nessun sorpasso.

Alonso va all’attacco di Webber,  lo spagnolo è veloce nel secondo intermedio, ma lento nel terzo.

Alonso insiste e al 21esimo giro sorpassa Webber con un sorpasso grandioso, Hamilton poi effettua il suo pit stop e mette paura ai piloti davanti a lui, compiendo molti giri veloci.

Alonso intanto comincia a metter paura a Vettel.

30esimo giro: secondo valzer dei pitstop, Alonso è stato lento negli ultimi giri, Webber invece è veloce, a tutto ciò i meccanici ferrari sono lenti, Webber quindi scavalca spagnolo.

Al 32esimo giro, si ferma anche Massa ma un problema alla ruota posteriore sinistra che lo fa scendere al quinto posto.

Hamilton paga i giri velocissimi fatti subito dopo il pitstop, Massa comincia ad avvicinarsi minaccioso ad Hamilton.

Alonso comincia a tallonare seriamente Webber, per poi superarlo nel terzo valzer dei pitstop sfruttando il traffico.

La gara scorre tranquilla alla fine, ancora vittoria per Vettel, Ferrari in recupero.

Nuovo record nella storia della F1 non erano mai arrivate 24 auto al traguardo.

Domenicali a caldo: “Abbiamo spinto tantissimo, ottimo risultato, ottima gara.”

Infine i primi 6 sono:

1. Vettel
2. Alonso
3. Webber
4. Hamilton
5. Massa
6. Button