Virtus Bologna mega offerta per Kobe Bryant

0
102
Kobe-Bryant

Potrebbe accadere: la Virtus Bologna sta fortemente tentando l’asso dei Lakers Kobe Bryant. L’ipotesi prende sempre più consistenza: pare che il presidente Sabatini abbia offerto al giocatore ben 600 mila dollari netti per le prime tre partite di campionato che vedranno la squadra impegnata contro Roma, Milano e Cremona.

La stella gialloviola s’è detta disponibile ad impegnarsi in Europa. Vedremo se accetterà o meno l’offerta succulenta. Il patron ha rastrellato la grana grazie alle istituzioni locali. La cifra è decisamente smodata, ma, dovesse Bryant raccogliere la proposta, la pallacanestro italiana subirà una rivoluzione di proporzioni spaventose.

Ecco le parole di Sabatini: Abbiamo cominciato a trattare con l’agente di Kobe lunedì scorso per fargli giocare con la nostra maglia tre gare in casa. Ho fatto questa proposta e allo stesso tempo ho chiesto di convocare un tavolo istituzionale a Bologna per avere un sussidio. Io mi accollo il 50% del costo imprenditoriale. Quanto siamo disposti ad aspettare? Con le belle donne bisogna avere pazienza e per una star come lui siamo disposti ad attendere, anche perché il lock-out sembra che si prolunghi. L’idea sarebbe di avere Bryant fino al 13 novembre, ma se anche Ginobili volesse venire a Bologna sarebbe ben accetto“.