Sneijder illude, ma la Supercoppa è del Milan

0
16
derby

Il Milan vince la Supercoppa Italiana 2011, in rimonta contro l’Inter.

La partita è tutto sommato equilibrata, infatti sono stati decisivi solo alcuni episodi, fondamentalemente i pochi errori difensivi.

L’Inter parte bene e và in vantaggio con Sneijder che mette dentro un eurogoal su calcio di punizione dovuto ai troppi falli in successione di Gattuso. Il Tutto al 29′.

Il Milan reagisce ma non trova il Goal e il primo tempo finisce con l’Inter in vantaggio.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo, il Milan tenta di pareggiare e ci riesce al 60′ con un ottimo assist del sempre giovane Seedorf che Ibrahimovic deve solo mettere in rete: 1-1.

Allegri poi indovina la mossa che farà sua la coppa: entra Pato esce Robinho.

Su palo di Pato, Boateng deve solo appoggiare in goal 2-1 per i milanisti.

A nulla servirà il forsing interista, è il Milan a vincere la Supercoppa.

Bisogna pure dire che questa volta le difese sono state più importanti dell’attacco, la difesa milanista in pratica ha sbagliato solo una volta, mentre la difesa Interista ha concesso troppo.