Siena-Napoli, le probabili formazioni

0
55
siena-napoli

Il Siena deve raccogliere il massimo risultato possibile per allungare sulle terz’ultime in classifica. Il tecnico Sannino dovrà fare a meno di Gazzi e Rossettini (out per squalifica), Bolzoni e Brkic indisponibili per infortunio. Spazio in difesa a Terzi e Contini centrali, con Vitiello a destra e Del Grosso a sinistra. Coprono il centrocampo D’Agostino e Vergassola con Angelo a destra e Brienza a sinistra. Reparto offensivo affidato al tandem Destro/Calaiò.

Mazzarri deve rilanciare la squadra dopo il brutto pareggio interno col Bologna. Questa trasferta può rappresentare il viatico per restare agganciati alle zone calde della classifica. Il tecnico ripone nuovamente fiducia al terzetto Campagnaro, Cannavaro, Aronica. A centrocampo Inler e Gargano centrali con Maggio a destra e Dossena (favorito su Zuniga) a sinistra. In attacco sovrafollaggio: Lavezzi rientra dall’infortunio, ma potrebbe non essere al top della condizione e subentrare in corso d’opera. Pandev così partirebbe dal primo minuto a completare il tridente offensivo con Hamsik e Cavani.

Siena (4-4-2): Pegolo; Vitiello, Contini, Terzi, Del Grosso; Angelo, D’Agostini, Vergassola, Brienza; Calaiò, Destro. In panchina: Farelli, Belmonte, A. Rossi, Pesoli, Reginaldo, Mannini, Gonzalez. Allenatore: Sannino

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Dossena; Hamsik, Pandev; Cavani. In panchina: Rosati, Fernandez, Britos, Dzemaili, Zuniga, Vargas, Lavezzi. All. Mazzarri

Arbitra Antonio Damato di Barletta

Fonte foto: iamnaples.it