Serie A, 27a giornata: Napoli-Cagliari, probabili formazioni

0
60

Gli azzurri domani sera proveranno ad infilare anche il Cagliari. Le vittorie salirebbero a quota 5 nel caso: Mazzarri dovrà rinunciare a Grava, Britos e Donadel per infortunio e Dzemaili per squalifica. In difesa spazio al solito terzetto Campagnaro, Cannavaro e Aronica. A centrocampo Inler e Gargano centrali con Zuniga a destra in luogo di Maggio e Dossena a sinistra. In attacco Pandev potrebbe regalare un turno di riposo a Cavani in vista del Chelsea. Compleano il tridente Hamsik e Lavezzi.

Ballardini è alle prese con un grosso numero di infortunati: Sampaio, El Kabir, Eriksson e Pinilla (molto probabilmente anche quest’ultimi due non riusciranno a recuperare in tempo). In difesa Astori e Canini al centro, Pisano a destra e Agostini a sinistra. A centrocampo Dessena, Conti e Nainggolan. Cossu agirà tra le linee alle spalle del tandem Nenè/Thiago Ribeiro.

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Zuniga, Inler, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Pandev. In panchina: Rosati, Fernandez, Fideleff, Maggio, Dezi, Vargas, Cavani. Allenatore: Mazzarri

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Dessena, Conti, Nainggolan; Cossu; Nenè, Thiago Ribeiro. In panchina: Avramov, Perico, Ariaudo, Ekdal, Ceppelini, Ibarbo, Larrivey. Allenatore: Ballardini

Arbitra Christian Brighi di Cesena

Fonte Img: Michele De Lucia