‘Nun c’è bisogno a zingara’, Banti ma cos’hai fatto?

0
42
arbitro banti

Bocciato o rimandato? Il Napoli proprio non la spunta. Le cose in casa azzurra continuano a girare male. La sindrome delle piccole colpisce ancora: 3 punti nelle ultime 4 partite (riferimento al campionato, ndr.) son davvero poca cosa, un bottino decisamente scarno per una squadra che ambisce a svettare nei piani alti.

La classifica gira le spalle ai ragazzi di Mazzarri, e con lei anche l’arbitro Banti. Eh si, leggete bene: la direzione del fischietto di Livorno ha riscontrato qualche sbavatura di troppo, ovviamente a sfavore della compagine partenopea. I tiri mancini sferrati ai danni degli azzurri ormai non si contano più. La gestione della gara, ben lontana dal rasentare la perfezione tanto agognata dalla Lega, pesa come un macigno sulla posizione del club napoletano.

E’ altrettanto vero che i guerrieri del tecnico di San Vincenzo hanno messo mano al contatore della luce soltanto nella ripresa. A conti fatti, tra alti e bassi, il Napoli ‘aveva fatto il suo‘: un palo di Cavani che colpisce di testa a botta sicura, un assalto in piena regola vanificato sulla linea dal maestoso Comotto e un gol regolare, messo a segno da Pandev quasi allo scadere, non convalidato quasi per capriccio.

Le ingiustizie sono all’ordine del giorno nello ‘sporco’ mondo del calcio, ma questo sembra davvero troppo. Cosa avrà mai ravvisato Banti da indurlo ad annullare una rete validissima? Se almeno gli arbitri ci mettessero la faccia ..