Napoli-Milan, le probabili formazioni. Lavezzi tra i convocati

0
44
Biglietti-Napoli-Milan-2011-2012-638x425

Ci siamo: il dato è tratto e la sfida avrà inizio fra poche ore. Il Napoli torna alla carica e proverà quella che adesso non è più un’impresa. Al San Paolo il posticipo serale è di casa. Napoli-Milan, ore 20.45.

NAPOLI – Mazzarri ne ha di gatte da pelare. Fuori Donadel e Britos per indisposizione, Lavezzi, tra i convocati, è ancora in forte dubbio. Le ultime valutazioni sono attese nel pomeriggio. Non dovesse farcela il pocho, non si esclude l’utilizzo di Santana, Mascara o Dzemaili tra le linee. Secondo quanto espresso dal tecnico di San Vincenzo Pandev non è ancora nelle condizioni di poter giocare dal primo minuto. Le variazioni rispetto alla formazione vista contro il City sono poche: rientra Dossena per Zuniga sulla fascia sinistra. In ballottaggio Fernandez ed Aronica per un posto in difesa.

MILAN – Rogne anke per Allegri. Fuori per infortunio pezzi pregiati come Mexes, Ambrosini, Boateng, Flaminì, Gattuso e Ibrahimovic. In difesa sovrastano i centrali Nesta e Thiago Silva con Abate a destra e Antonini sulla sinistra. In mediana Nocerino, Aquilani e Van Bommel con Seedorf pronto a supportare la coppia d’attacco composta da Cassano e Pato. Subentrerà eventualmente all’esordio il giovanissimo italo-egiziano El Shaarawy.

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Inler, Gargano, Dossena, Hamsik, Lavezzi, Cavani. In panchina: Rosati, Fernandez, Zuniga, Dzemaili, Mascara, Santana, Pandev. Allenatore: Walter Mazzarri.

Milan (4-3-1-2): Abbiati, Abate, Thiago Silva, Nesta, Antonini, Van Bommel, Nocerino, Aquilani, Seedorf, Pato, Cassano. In panchina: Amelia, Bonera, Yepes, Carmona, Valoti, Emanuelson, El Shaarawy. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Arbitra Paolo Tagliavento di Terni.