Napoli: distorsione di primo grado per Cavani. Salta l’Inter?

0
33
9544

Le condizioni di Edinson Cavani destano preoccupazioni in casa Napoli. La botta rimediata ieri sera dal matador gli ha procurato un forte dolore alla caviglia destra.

Secondo i primi esami svolti dal dottore De Nicola l’uruguayano è vittima di una distorsione di primo grado. La cosa comporta uno stiramento dei legamenti muscolari, ma non la loro rottura. I tempi di recupero sono stimati intorno alle due settimane. In dubbio l’impiego del bomber nella partita di sabato contro l’Inter.

Quest’oggi il matador non riusciva nemmeno a camminare. E’ stato scortato a Castel Volturno dal compagno Ignacio Fideleff, che occupa quella che era stata casa di Edy fino a qualche tempo fa.

Un turno di riposo forse è quello che ci vuole. Cavani è stanco, ma da stakanovista qual’è, non molla: “Non è finita, siamo ancora all’inizio. La strada resta lunga. E’ logico che cerche­remo di andare avanti ma passare il gi­rone non sarà una cosa fa­cile. Ci prove­remo. Arriva­ti a questo punto è no­stro dovere provarci” – queste le dichiarazioni rilasciate al CdS.