Napoli-Chievo, le probabili formazioni: rivoluzione Mazzarri

0
81
napoli-chievo

Il Napoli è di scena lunedì sera al San Paolo nel match con un Chievo sempre insidioso. Mazzarri opererà una piccola rivoluzione: squalificato Cannavaro, spazio in difesa a Fernandez, Aronica e Britos. A centrocampo Inler farà coppia con Dzemaili per far rifiatare uno stremato, ma in formissima Gargano. Zuniga potrebbe agire sull’out destro in luogo di Maggio, con Dossena laterale sinistro. In attacco riposo per Hamsik, che partirà dalla panchina, con Pandev a completare il tridente insieme a Lavezzi e Cavani.

Il Chievo arriverà a Fuorigrotta agguerrito come sempre. I gialloblù caricheranno a testa bassa per colpire gli azzurri a fianco scoperto. Avendo tutti gli uomini a disposizione, Di Carlo potrebbe optare per un 4-3-1-2 con Andreolli e Cesar centrali, Sardo sulla destra e Dramè a sinistra. A metà campo l’americano Bradley, Hetemaj e Rigoni. Reparto offensivo affidato a Thereau che agirà da trequartista alle spalle di Paloschi e Pellissier.

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Fernandez, Aronica, Britos; Zuniga, Inler, Dzemaili, Dossena; Pandev, Lavezzi; Cavani. In panchina: Rosati, Grava, Gargano, Donadel, Maggio, Hamsik, Vargas. Allenatore: Mazzarri

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Andreolli, Cesar, Dramè; Hetemaj, Bradley, Rigoni; Thereau; Paloschi, Pellissier. In panchina: Puggioni, Jokic, Frey, Vacek, Sammarco, Cruzado, Moscardelli. Allenatore: Di Carlo

Arbitra Gabriele Gava di Conegliano

Fonte Img: Tifo Napoli