Italia quanti punti hai perso !

0
72
Champions League

La settimana calcistica europea appena conclusa vede l’Italia uscire a testa bassa. Perdiamo tre squadre dalle compezioni europee (Napoli, Inter, Udinese), e di conseguenza, valanghe di punti nel Ranking UEFA nei confronti di Francia e Germania, punti che servono per poter riprendere il quarto posto utile per qualificarsi in Champions (attualmente i posti disponibili sono tre).

Il Napoli vola a Londra, precisamente allo Stamford Bridge, per giocarsi l’ingresso ai quarti di finale di Coppa Campioni (caricato dal 3-1 dell’andata). Arrivati a Londra, i partenopei non giocano la partita che dovrebbero. In alcuni momenti troppo rilassati, i ragazzi di Mazzarri subiscano tre gol nei tempi regolamentari e poi vengano beffati col quarto goal nei supplementari .

La storia dell’Inter è ben diversa: gioca in casa e disputa un’ottima partita, però spreca tante occasioni con le due punte Forlan e Milito. Quando trovano il gol fanno lo stesso errore dei napoletani: si rilassano, cosi il Marsiglia sigla la rete del pareggio al 90′. E’ inutile il gol su rigore al 94′.

La missione dell’Udinese sembra più ardua perchè deve recuperare 2 gol all’AZ, però, a differenza delle altre due italiane, i friuliani partono a mille e riescono a siglare due reti con il capitano Antonio Di Natale (capocannoniere dell’Udinese). Il vantaggio basterebbe per accedere ai tempi supplementari, ma al 31′ minuto del primo tempo l’AZ sigla la rete del 2-1. Questo il risultato finale della partita.

Una settimana disastrosa si è appena conclusa. Adesso rimane una sola squadra che potrebbe recuperare qualche punto, sempre ammesso che le francesi e le tedesche escano nel prossimo turno. Il Milan, quindi, ultima italiana rimasta in gara, ai quarti di finale andrà ad affrontare il Barcellona, forse la squadra più forte al mondo, che può vantarsi di avere i più grandi campioni a livello mondiale. Gli auguriamo buona fortuna.