Inter-Napoli, le probabili formazioni. Cavani non convocato

0
24
inter-napoli

Ranieri ha tutta l’intenzione di prolungare il filotto positivo incalanato con Bologna e Cska Mosca. Ci proverà col Napoli al Meazza. Out per infortunio Viviano, Cordoba, Maicon, Thiago Motta, Sneijder, Poli. Ranocchia è squalificato. Potrebbero recuperare in tempo Pazzini e Stankovic. Spazio in difesa a Lucio e Samuel centrali, con Nagatomo sulla destra e Chivu a sinistra. Nella zona centrale del campo agiranno Zanetti, Cambiasso e il promettente Obi. In fase offensiva largo ad Alvarez che spazierà come trequartista alle spalle di Forlan e Milito.

Mazzarri deve rinunciare forzatamente a Cavani, out per una distorsione alla caviglia destra (l’uruguayano potrebbe comunque essere convocato). In difesa recuperato Aronica dalla contrattura. Il palermitano verrà schierato con Campagnaro e Cannavaro. Confermata la coppia centrale di centrocampo con Inler e Gargano. Maggio, smaltite le noie muscolari, agirà sull’out destro con Dossena sul lato opposto (in vantaggio su Zuniga). In attacco Hamsik e Lavezzi saranno impiegati dal primo minuto. Santana potrebbe completare il tridente dal momento che Pandev non è ancora al top della condizione. Non ce la fa Cavani. Dopo il test dell’ultima ora cui l’uruguayano si è oggi sottoposto, Mazzari decide di non convocarlo.

Inter (4-3-1-2): Julio Cesar, Nagatomo, Lucio, Samuel, Chivu, Zanetti, Cambiasso, Obi, Alvarez, Forlan, Milito. In panchina: Castellazzi, Jonathan, Faraoni, Muntari, Coutinho, Zarate, Pazzini. Allenatore: Ranieri

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Gargano, Inler, Dossena, Hamsik, Lavezzi, Santana. In panchina: Rosati, Fernandez, Fideleff, Zuniga, Pandev, Mascara, Chavez. Allenatore: Mazzarri

Arbitra Rocchi di Firenze.