Inter-Napoli 0-3. Ci sono voluti 17 anni, ma …

0
64
cam

Dopo 17 anni il Napoli torna ad espugnare San Siro. Gli azzurri si godono il primo posto in classifica

La partita finisce così. Rocchi criticatissimo. I suoi svarioni hanno messo in discesa la gara del Napoli

Pazzini stacca di testa. La palla finisce di poco a lato

Il Napoli tiene il possesso con un’ottima circolazione di palla. I nerazzurri continuano a provarci senza risultati

Siamo sul 0-3. Sono tre i ceffoni azzurri. Esordio in Serie A, alla prima assoluta, per Christian Chavez che rileva Lavezzi

La partita è ancora viva. Al 75′ ottimo il suggerimento di Lavezzi dentro per Hamsik che, a tu per tu con Julio Cesar, si fa perdonare l’errore dal dischetto

Hamsik serve in mezzo per Zuniga che divora clamoramente una palla che doveva solo essere appoggiata in porta

L’Inter continua a pressare. Il Napoli tiene bene

Al 63′ Pazzini si invola verso la porta, ma De Sanctis lo anticipa ricevendo un bel colpo

Non passano nemmeno dieci minuti che, con un guizzo felino, Maggio allunga la zampa ai danni di Nagatomo e mette in rete

Espulso Ranieri nel sottopassaggio. Il tecnico sarà costretto a seguire il resto del match in tribuna

Inter-Napoli 0-1, finisce così il primo tempo di gioco

Hamsik sul dischetto sbaglia. Soluzione ribattuta da Julio Cesar, ma Campagnaro, più veloce di tutti, spedisce in rete

Intorno al 40′ Obi, già ammunito in precedenza, atterra Maggio, di poco fuori area. Rocchi non ha dubbi: fischia il calcio di rigore ed espelle il nerazzurro per doppia ammonizione

Mazzarri non apprezza la prestazione del macedone ed invita Mascara a riscaldarsi

Pandev ha fame di fare bene, ma incespica sul pallone in piena area. Scroscianti i fischi del suo ex pubblico

Ghiotta l’occasione nata dal piede di Zuniga che si coordina male sprecando sul fondo

Lavezzi, nell’insolita posizione di prima punta, non riesce a trovare spazi. Pochissimi i guizzi dell’argentino che, per fare male, dovrebbe partire defilato dagli esterni

Al 24′ Zanetti sfodera un siluro da fuori area. Ribatte De Sanctis e Pazzini, su tup-in, spedisce in rete. L’arbitro annulla il gol giudicando irregolare la posizione del nazionale

Napoli in affanno per buona parte del primo tempo. Solo dopo i ragazzi di Mazzarri cominciano a carburare

Pazzini, sceso in campo con un’infiltrazione alla caviglia (lo stesso per Chivu, ndr.), si mette in mostra  con i suoi soliti movimenti da centravanti di razza. Manca di un niente la palla servita perfetta da Forlan

Inizio tambureggiante dei nerazzurri che cominciano a farsi vedere con una certa insistenza nei pressi della porta avversaria

Anticipo di lusso questa sera al Meazza. Inter e Napoli sono pronte per fare il loro ingresso in campo