Calcio Europei 2012: gironi e calendario.

0
37
euro-2012

Si è concluso ieri a palazzo delle arti di Kiev il sorteggio di Euro 2012 che in questa edizione si terrà in Polonia e in Ucaina. Il match inaugurale si terrà l’8 giugno a Varsavia, la fase a gironi terminerà il 19 giugno (le prime due di ogni girone si qualificheranno per i quarti), mentre la finale si disputerà il primo luglio a Kiev.

 Non manca nessuna delle Big. Spagna e Germania finaliste nell’ultima edizione sono state le prime a qualificarsi (vincendo tutte le partite). Olanda (finalista negli scorsi mondiali), e Italia sono state imbattute, mentre Inghilterra e Francia si sono qualificate nell’ultimo incontro. Il Portogallo è finito secondo nel proprio girone (anche per colpa dei dissidi interni tra Cristiano Ronaldo e Nani): aveva agguantato i playoff grazie alla differenza reti nei confronti della Norvegia e, battendo l’altro ieri la Bosnia per 6-2, ha infine conquistato il posto agli europei.

 Il girone degli azzurri si presenta difficile con la prima partita che vedrà come avversaria la Spagna, e poi a seguire Irlanda, e Croazia. Il girone più difficile però, definito “gruppo della morte”, è quello guidato dall’Olanda che dovrà affrontarsi con la Germania, il Portogallo e la Danimarca. La Francia dovrà scontrarsi con l’Inghilterra, nel gruppo dell’Ucraina e della Svezia. Il girone meno interessante è quello della Russia, Polonia, Grecia e Repubblica Ceca.

 

Di seguito le città, i gironi e il calendario degli incontri di Euro 2012.

 

 

euro-2012-cities

calendario euro 2012 - 1 di 3

calendario euro 2012 - 2 di 3

calendario euro 2012 - 3 di 3

 

Introduzione logo ufficiale Euro 2012

{youtube}GrljiyhEPy4{/youtube}

 

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

Si è concluso ieri a palazzo delle arti di Kiev il sorteggio di Euro 2012 che in questa edizione si terrà in Polonia e in Ucaina. Il match inaugurale si terrà l’8 giugno a Varsavia, la fase a gironi terminerà il 19 giugno (le prime due di ogni girone si qualificheranno per i quarti), mentre la finale si disputerà il primo luglio a Kiev.

Non manca nessuna delle Big, Spagna e Germania finaliste nell’ultima edizione sono state le prime a qualificarsi (vincendo tutte le partite). Olanda (finalista negli scorsi mondiali), e Italia sono state imbattute, mentre Inghilterra e Francia si sono qualificate nell’ultimo incontro. Il portogallo è finito secondo nel proprio girone (anche per colpa dei dissidi interni tra Cristiano Ronaldo e Nani), ed ha ottenuto la qualificazione grazie alla differenza reti nei confronti della Norvegia. Il Portogallo, battendo l’altro ieri la Bosnia per 6-2, ha conquistato il posto agli europei.

Il girone degli azzurri si presenta difficile con la prima partita che vedrà come avversaria la Spagna, e poi a seguire Irlanda, e Croazia. Il girone più difficile però, definito “gruppo della morte”, è quello guidato dall’Olanda che dovrà affrontarsi con la Germania, il Portogallo e la Danimarca. La francia dovrà scontrarsi con l’Inghilterra, nel gruppo dell’Ucraina e della Svezia. Il girone meno interessante è quello della Russia, Polonia, Grecia e Repubblica Ceca.