Strage in Norvegia: Chi è Anders Breivik? [video]

0
280
norvegia--Anders-Breivik

Anders Behring Breivik è l’uomo arrestato per le stragi avvenute in Norvegia. Aveva progettato lo sterminio da molti anni. Precisamente dall’autunno del 2009 in cui aveva cominciato a scrivere un documento di 1.500 pagine dove appuntava i dettagli ed i preparativi della spedizione.

Dopo essere stato fermato, ha dichiarato alle forze dell’ordine che il massacro è stato “atroce ma necessario”.

L’individuo  è colui che si è travestito da poliziotto incitando i giovani ragazzi a riunirsi. La sua divisa ed i finti documenti sono riusciti a convincere i poveri adolescenti che, nel tumulto e nel terrore, si sono affidati a lui… per poi essere sterminati. Questo è quanto si evince dal racconto di una sopravvissuta alla follia di quel maledetto pomeriggio sull’isola norvegese di Utoya, in cui un gruppo di giovani laburisti si riunivano.

Ho visto un poliziotto con i tappi per le orecchie. Camminava lentamente lungo l’isola. Ha detto: ‘Vorrei riunirvi tutti’. Poi si è avvicinato verso il posto dove ero seduta e ha aperto il fuoco uccidendo subito dieci persone. La cosa strana è che era così calmo. Sono riuscita a salvarmi perché mi sono buttata in acqua.

Nel 2011 Anders Behring Breivik è uno sterminatore, ma negli anni passati chi era l’uomo che avrebbe per sempre tinto di rosso le pagine della storia? Un ex compagno di classe descrive Breivik:

Era un tipo timido e introverso, un nerd come si dice tra noi studenti Frequentavamo il liceo della buona borghesia di Oslo, tra gli studenti anche il principe ereditario. Abbiamo giocato a calcio, corso i cento metri e d’inverno pattinato sul ghiaccio. Conoscevo bene anche la famiglia, la madre e la sorella erano bellissime. Ho passato interi pomeriggi a casa loro, poi la sorella si è trasferita in California.

Dopo aver compiuto 19 anni, Breivik torna da un viaggio negli Stati Uniti completamente diverso. Aveva deciso di sottoporsi ad una plastica facciale.

Voleva naso e fronte più virili. Nessuno lo aveva mai visto con una fidanzata, ma lui si vantava di mille avventure.

L’ex compagno di classe afferma di aver incontrato, casualmente, lo sterminatore circa due anni fa. Anders Behering Breivik gli disse:

Sono un uomo ricco ho avuto successo, per qualunque cosa rivolgiti a me.

{qtube vid:= Qmm9MGkfrDY}