Inghilterra vieta distributori sigarette

0
48
altra_tipologia_vendita_a_pisa_rif_mm5_attivita_bar_tabacchi_v_93406081508220213
E’ giunta l’ennesima stangata per i fumatori britannici più accaniti. Pare che il ministro della Salute inglese abbia bandito categoricamente i distributori automatici di sigarette sparsi sul territorio nazionale.

Andrew Lansley dichiara che ‘la misura è mirata soprattutto a combattere il vizio tra i giovanissimi che potevano ‘approvvigionarsi’ dalle macchinette, spesso incustodite, malgrado il divieto di vendere tabacco agli under 18. L’iniziativa è stata pensata anche per i fumatori incalliti, rendendolo loro più difficile l’acquisto del tabacco‘.

Non c’è scampo a quanto pare. Vita dura per coloro che amano tenersi stretta la sigaretta tra le dita.