Francia, si suicida in web cam davanti la fidanzata

0
40
suicidio internet

La depressione è un male che, in alcuni casi, ti invalida al punto tale da indurre alla totale perdita del controllo. La voglia di vivere va scemando, mentre i disagi continuano a crescere senza freno apparente. E’ questo che accade in linea di massima. Tanti i casi di suicidio registrati: un filo sottile può essere spezzato con una faciltà pazzesca se lo si vuole.

Così fa un ragazzino francese di soli 16 anni che, in preda allo sconforto causato dal litigio avuto con la fidanzata, si spara un colpo di pistola in diretta web cam. Il giovane aveva già dato segni di squilibrio in svariate occasioni. Non era la prima volta che la vittima minacciava di togliersi la vita perchè stanco di viverla.

La ragazza, avendo intuito le intenzioni del compagno, era interceduta, purtroppo inutilmente, per fermarlo. Questione di un attimo e lui era già morto. Non c’è stato nulla da fare. I genitori, avvertito lo sparo, si erano fiondati in camera, trovando esanime il corpo dell’adorato figlio. Nessuno saprà mai cosa frullasse in testa all’adolescente per indurlo a compiere un gesto tanto estremo.