Aung San Suu Kyi vince le elezioni: storico voto in Myanmar

0
120
AungSanSuuKyi elezioni

Aung San Suu Kyi è stata eletta nella circoscrizione di Kawhmu. É quanto riferisce il suo partito, la Lega Nazionale per la Democrazia, davanti al quartier generale di Yangon. Il voto di oggi è considerato fondamentale per la costruzione della democrazia in Myanmar e la Premio Nobel ha vinto in 112 dei 129 seggi elettorali del distretto rurale.
In base ai primi risultati, i candidati del partito di Aung San hanno ottenuto più di 30 seggi fra i 45 messi in palio alle elezioni supplettive. All’inizio erano 48, ma il voto è stato sospeso per motivi di sicurezza nella regione di Kachin.

Il governo non dà conferma della vittoria e i risultati ufficiali dovrebbero essere diffusi in settimana. La popolazione, però, è in festa e gran parte dei sostenitori della storica leader dell’opposizione, a lungo tempo ai domiciliari per la sua dissidenza, hanno gridato “Mamma Suu, Mamma Suu” quando la notizia della vittoria è apparsa sui pannelli digitali del quartier generale. 

Tuttavia, c’è prudenza da parte degli osservatori internazionali. Il giapponese Sassa Yama Takuya, del ministero degli Esteri di Tokyo, chiamato a monitorare il voto ahd detto che “è troppo presto per stabilire se le elezioni siano state libere ed eque”