Umberto Bossi si è dimesso

0
144
umberto bossi dimesso

Umberto Bossi si e’ dimesso da segretario della Lega. 

Agli atti di inchiesta di Milano risulta una intercettazione in cui l’ex tesoriere Belsito è indagato e Nadia Dagrada “parla del nero che Bossi dava tempo fa al partito”. Scondo gli investigatori “il ‘nero’ è riconducibile alla provenienza del denaro contante che può avere varie origini, dalle tangenti, alle corruzioni”. 
Ieri sono stati sequestrati alcuni documenti a Roma e tra essi c’è un conto corrente della banca sul quale vengono versati i contributi per il Carroccio.

Gli investigatori scrivono che dalle intercettazioni telefoniche emerge che il denaro sottratto alle casse della Lega è andato “a favore tra gli altri di Bossi Umberto e “Calderoli Roberto”.
Inoltre, secondo quanto annotato dagli investigatori, “Renzo Bossi e la sua fidanzata, Baldo Silvia, sono stati insieme alla sede della Lega di via Bellerio e si sono portati via i faldoni della casa (ristrutturazioni?) per timore di controlli, visto il periodo critico”.