L’aumento dell’IVA colpisce sigarette e benzina

0
42
iva-sigarette-benzina

L’aumento dell’IVA, salita dal 20 al 21% , ha fatto lievitare moltissimi prezzi.

Non tutti i cittadini hanno subito capito cosa questo potesse significare. Ieri, però, i fumatori hanno dovuto fare i conti con questa nuova manovra vedendosi aumentare, di molto, il prezzo delle sigarette.

L’1% ha notevolmente colpito le “bionde” e coloro che ancora sono “schiavi” del dio tabacco hanno dovuto pagare circa 15-20 centesimi in più a pacchetto.

Anche le benzina è stata rincarata di circa 1,4 centesimi al litro.