Wikipedia riprende il servizio, temporaneamente…

0
26
wikipediaLogo

Come abbiamo già detto, Wikipedia si ritiene minacciata dal DDL contro le intercettazioni e per questo motivo, i giorni 4, 5 e parzialmente il 6 Ottobre, gli utenti della propria enciclopedia libera hanno assistito impotenti allo sciopero, per l’ennesima legge piratesca del nostro “amato” governo.

Tuttavia, la legge che nel testo precedente era chiaramente incostituzionale e contro alla dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, è stata modificata e il nuovo testo pare piacere a Wikipedia che quindi riprende il servizio, esibendo il seguente messaggio:

“Sono stati proposti degli emendamenti, ma le modifiche al disegno di legge non sono ancora state approvate in via definitiva. Non sappiamo, quindi, se sia ormai scongiurata l’approvazione della norma nella sua formulazione originaria, approvazione che vanificherebbe gran parte del lavoro fatto su Wikipedia.”

e con tanti ringraziamenti a chi ha abbracciato la causa, s’appresta a riprendere il servizio, temporaneamente fino ad approvazione della legge…

 

oppure fino ad un nuovo decreto ammazza blog… chi può dirlo.