Ministro Passera: “in Italia troppi aeroporti”. Priorità assoluta alla disoccupazione

0
17
passera R400

 

In Italia ci sono troppi aeroporti. È ciò che pensa e comunica il Ministro allo Sviluppo Corrado Passera. La filosofia di avere un aeroporto in ogni provincia è eccessiva ed è necessario pensare ad una modifica delle mappe dei vari luoghi. Il governo sta pensando di creare una serie di scali in tutta Italia, ma che siano pochi. L’importante è che siano ben collegati.
Come ha affermato il Ministro stesso durante l’audizione alla Commissione Trasporti: “La soluzione ottimale per la mobilità delle persone e delle merci deve venire dall’integrazione dei vari mezzi e dall’utilizzo ottimale di ogni mezzo”, ha detto Passera in audizione alla commissione Trasporti alla Camera, sottolineando che oggi c’è invece “la tendenza a far fare un po’ tutto a tutti”. “Non dovrà mai venire meno la visione complessiva”, ha aggiunto.

Al momento, però, la priorità assoluta va alla disoccupazione. Il disagio è troppo alto ed il problema occupazionale non è mai stato così grave nel nostro paese. È necessario pensare soprattutto a crescita e creazioni di posti di lavoro.
Infine, il ministro, ha anche ribadito che l’Italia deve riuscire a mantenere le grandi aziende altrimenti “avrà grandi problemi”.
E per quanto riguarda la questione sollevata delle frequenze tv, Passera ha detto che stanno “approfondendo il dossier”