Muore Sergio Bonelli: addio all’editore di Dylan Dog

0
42
Sergio-Bonelli-Dylan-Dog

All’età di 79 anni si spegne dopo una breve malattia l’editore e fumettista Sergio Bonelli, una leggenda nel mondo dei fumetti. Dylan Dog, Tex, Martyn Mistere sono solo alcuni dei nomi divenuti celebri sotto la sagace spinta di Sergio Bonelli.

Egli “non era solo un imprenditore, ma è stato lui a creare personaggi indimenticabili come Zagor e mister
No, sotto il poco noto pseudonimo di Guido Nolitta”, sottolinea Renato Genovese direttore della Lucca Comics & Games collaboratore ed amico di Bonelli.

I suoi primi passi nel mondo del fumetto Sergio Bonelli li mosse nell’azienda di famiglia. Fu il padre, Gian Luigi, a dare vita al celebre Tex Willer ed egli continuò a sviluppare il progetto. Con le sue storie, scritte o edite, ha fatto sognare milioni di italiani facendo del fumetto un “prodotto di dignità culturale”.

Faceva il suo lavoro con passione e rispetto, basti pensare che fu tra i primi editori a permettere la
pubblicazione del nome dell’autore di una storia. Dall’incontro con Tiziano Sclavi nacque il famigerato Dylan
Dog, che si rivelò un successo come pochi riuscendo a superare le vendite anche dell’eroe Tex Willer.

Condoglianze arrivano dal mondo politico, ma anche dalle diverse generazioni di lettori cresciuti con i
fumetti di Sergio Bonelli. E Sul sito ufficiale della Sergio Bonelli Editore sono già centinaia i messaggi lasciati
in ricordo di quest’uomo straordinario.