Letizia Moratti si dimette: si dedicherà al sociale

0
88
Letizia Moratti

L’ex sindaco di Milano Letizia Moratti si è dimessa dal suo ruolo di consigliere comunale per dedicarsi completamente, come da lei stessa dichiarato, a San Patrignano, la comunità di recupero fondata da Muccioli e finanziata dalla famiglia Moratti da anni. Secondo le sue parole, la decisione è stata sofferta,” ma lungamente ponderata, in questi mesi ho intrapreso un’intensa attività nel sociale in una realtà che la mia famiglia segue ininterrottamente da oltre trent’anni; un impegno che si è progressivamente accentuato e che giorno dopo giorno ha assorbito le mie energie e il mio tempo, tenendomi sempre più spesso lontana dal lavoro del consiglio comunale”. 

Le dimissioni, però, non fanno altro che alimentare le voci di chi crede che la Moratti intraprenderà una nuova carriera politica. Non più nel Pdl, ma addirittura tra le fila del Terzo Polo.
D’altronde è stesso la Moratti ad insidiare il dubbio di un nuovo ruolo politico: “Anche se in modo diverso e indiretto, continuerò a partecipare alla vita civile e politica della mia città”.