I Forconi non si arrendono, la protesta riprende più decisa che mai!

0
80
forconi-movimento

 


Non si arrendono gli aderenti al movimento de I Forconi” che già negli ultimi giorni di Gennaio hanno indetto un Blocco delle loro attività, quali Autotrasporti su articolati, lavori nei campi e pesca, per far sentire la propria voce sulle insostenibili condizioni economiche alle quali sono costretti a sottostare.

Sarà da lunedì 6 Febbraio difatti indetta una nuova protesta atta a bloccare, questa volta, l’imbarco del carburante Siciliano ai fini di esportazione su tutta la penisola. Le modalità della protesta saranno prevalentemente effettuate nei maggiori centri di raffinazione del greggio con manifestanti che bloccheranno ogni tipo di trasporto della benzina.

A sostegno di ciò hanno dato la loro adesione anche i pescatori, che hanno annunciato il blocco dei maggiori porti dell’Isola.

Il movimento, quindi, non si accinge ad acquietarsi, ed il leader del movimento, Miariano Ferro, si dice più che convinto nel mantenere la protesta attiva ad oltranza, cercando questa volta di non spossare ulteriormente la popolazione Siciliana, dichiarando: “Noi non ci fermeremo e faremo sentire la nostra voce”.