Freddo e maltempo al Sud

0
74
4930237497231 zoom

 

CATANZARO – Sono oramai piu di 24 ore che sulla Sila nevica abbondantemente e senza sosta. Tutta la Calabria sta soffrendo il gelo a causa delle rigide temperature che hanno toccato anche i -7 gradi Celsius. Inoltre il forte vento rende difficili gli interventi degli addetti alle pulizie delle strade che in molti punti restano non percorrribili. Nelle due principali località sciistiche della zona, Camigliatello e Lorica, la neve ha superato i 40 centrimetri e si prevede una grande affluenza di turisti nelle prossime settimane.

ROMA – La notte scorsa, in via di Rocca Cencia, nella borgata Finocchio, le esalazioni di monossido di carbonio hanno hanno ucciso una donna romena di 37 anni. E’ stata ritrovata in un casale abbandonato insieme ad un suo connazionale di 31 anni, anche lui intossicato e trasportato in fin di vita all’ospedale Tor Vergata.

NAPOLI – La Protezione civile ha diramato l’allarme meteo su tutto il golfo di Napoli per i forti venti dal Nord che spirano fino a forza 6. Il vento di tramontana ha provocato già i primi danni facendo urtare, nel porto di Procida, la nave Driade della Caremar contro l’aliscafo ‘San Pietro’ della medesima societa’. Inoltre, la Guardia Costiera ha soppresso quasi tutte le corse di collegamento degli aliscafi tra Napoli ed isole.