America’s Cup: due tappe a Napoli. Intesa raggiunta a Plymouth

0
55
americas_cup_Napoli

Richard Worth, presidente dell’America’s Cup Event Authority ha dichiarato con grande entusiasmo: “Sono molto contento di poter confermare che l’America’s Cup World Series farà tappa a Napoli. Napoli offre uno splendido palcoscenico mediterraneo, uno stadio naturale individuato sul Golfo: un complemento determinante per la disputa delle regate offerte dall’AC World Series. La combinazione tra Venezia e Napoli, due località italiane tra le più affascinanti, creerà una sinergia unica in una nazione che nutre grande passione nei confronti della vela e dell’America’s Cup”.

Infatti, è di ieri sera l’ottima notizia. Una delegazione delle istituzioni campane e partenopee, composta dal sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, dal governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro, dal vice presidente della Provincia di Napoli, Gennaro Ferrara, dal presidente dell”Unione Industriali, Paolo Graziano, e Riccardo Marone, presidente di Bagnolifutura, ha raggiunto Plymouth per visitare il villaggio regate, le zone tecniche, le infrastrutture e seguire le regate.
Sono stati tutti concordi nell’affermare la propria soddisfazione: “Siamo soddisfatti di diventare parte della storia dell’America’s Cup World Series. Come l’America’s Cup abbiamo una lunga tradizione e una storia secolare associata al mare. Non vediamo l’ora che l’America’s Cup World Series sia in città, con le sue barche di ultima generazione e i suoi velisti di fama internazionale“.
Il contratto preliminare è stato sottoscritto a Plymouth questa mattina. I dettagli dell’accordo, così come le date dei due eventi dell’AC World Series, saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa in programma a Napoli il prossimo 29 settembre.

Dunque anche Napoli tra le tappe della prestigiosa America’s Cup. Grazie all’impegno congiunto del Sindaco Luigi De Magistris e del Presidente di regione Caldoro, la città partenopea ospiterà la tappa di aprile 2012 e marzo 2013.  La competizione terminerà a San Francisco stesso nel 2013.
I due politici si sono recati ieri a Plymouth, come accennato, dove è in corso la seconda tappa delle ACWS , per stringere l’accordo con gli organizzatori della Coppa America, dando anche un ottimo esempio di collaborazione e di impegno politico e sociale, soprattutto nei confronti dei detrattori del sindaco che lo accusavano di essersi recato in Inghilterra solamente per diletto personale a causa della partita di Champion’s League del Napoli.

Il villaggio che ospiterà le squadre sarà allestito sulla colmata a mare, mentre le regate potranno essere viste da terra sia dalla passeggiata a mare che dalla collina di Posillipo. Il campo di regata sarà posizionato tra Nisida e Capo Miseno e gli equipaggi in gara dovrebbero essere nove. Con ben quattro eventi in Italia sembra ormai scontata la partecipazione di almeno un equipaggio italiano e voci insistenti parlano di Luna Rossa.