Terremoto Turchia. Salvato neonato di 2 settimane.

0
37
f113cfa95b907e0fa0e584ac889e9a83 copy

Momentaneamente la terra ha smesso di tremare. Migliaia sono gli sfollati accampati nelle tende e nei più disparati modi, e come riporta Alberto Tetta, il corrispondente dell’Osservatorio Balcani e Caucaso (Obc), ”gli aiuti faticano ad arrivare e vengono presi d’assalto, alcune vie di collegamento sono fuori uso, la temperatura e’ scesa stanotte sotto lo zero”. A Van, dopo il terremoto di domenica, tutti sono ancora sotto shock. Mentre il bilancio delle vittime si aggrava ora dopo ora, ed è arrivato a 366, ma è destinato a salire, si temono adirittura fino a mille morti. I feriti sono al momento 1.301 e 2.262 edifici sono ormai crollati e del tutto inabitabili.

Ma fortunatamente anche il bilancio dei sopravvissuti usciti fuori dalle macerie è destinato ad aumentare. Difatti oggi c’è stato una sorta di piccolo miracolo, un neonato di due settimane e un ragazzino di 14 anni sono stati estratti vivi dalla macerie dopo ben 48 ore.

 abb1efb039eb1a60823c7157b785dbbc

f113cfa95b907e0fa0e584ac889e9a83